News dalla Camera di Commercio. Promozione imprenditoria – Progetto SIRNI

startup Rieti Digitale

La Camera di Commercio di Rieti promuove il progetto “SIRNI Servizi integrati reali per la nuova imprenditorialità”, rivolto ad aspiranti imprenditori. Il progetto è realizzato con il contributo dell’Unione Nazionale delle Camere di Commercio e del Ministero dello Sviluppo Economico, ed avviato in collaborazione con le Camere di Commercio di Frosinone, Viterbo, Matera e Potenza.

Progetto Sirni - RietiDigitale

Cosa prevede il bando?

Ai selezionati verranno offerti servizi per l’accrescimento delle competenze imprenditoriali necessarie all’avvio di una nuova impresa e/o un’attività di auto impiego sul territorio della provincia di Rieti mediante:

Formazione imprenditoriale in aula di 32 ore sulle seguenti tematiche

  • Assessment dell’idea;
  • Ambiente e posizionamento;
  • Ascolto del mercato;
  • Business Plan;
  • Strumenti di finanziamento;
  • Strumenti telematici innovativi per la gestione amministrativa;
  • Web marketing;
  • Social Media marketing;
  • E-commerce ed approvvigionamento on line.

Supporto a distanza durante le attività laboratoriali, durante le quali gli aspiranti imprenditori si occuperanno della ricerca, della sistemazione dei dati e della definizione puntuale del progetto;

Assistenza alla predisposizione del business plan, articolato in n. 2 incontri di 8 ore ciascuno in presenza da realizzarsi dopo circa 30 e 60 gg dalla conclusione della formazione;

Supporto continuativo a distanza per il completamento del business plan attraverso webinar e/o strumenti interattivi (e-mail, telefono) per tutta la durata del progetto.

Come candidarsi?

Gli interessati che intendono beneficiare dei servizi posso presentare la domanda di adesione compilando il modulo allegato al bando, scaricabile dal sito internet della Camera di commercio e disponibile presso gli sportelli della Camera di commercio entro e non oltre le ore 12:00 di venerdi 19 febbraio 2016 tramite consegna a mano, posta elettronica certificata (cciaa.rieti@ri.legalmail.camcom.it) oppure a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento.

Chi può partecipare?

Saranno selezionati massimo 40 cittadini italiani, comunitari ed extracomunitari (non appartenenti ad uno dei Paesi dell’Unione Europea e che non abbiano passaporto italiano, in possesso di regolare permesso di soggiorno, con validità di almeno 6 mesi alla data di presentazione della domanda). I partecipanti devono dimostrare di aver compiuto i 18 anni di età e di non aver raggiunto l’età pensionabile secondo la legislazione italiana. Devono altresì dichiarare l’intenzione di voler avviare, rilevare o subentrare in un’attività imprenditoriale (se in forma societaria, assicurando almeno la maggioranza e la gestione).

Tutte le informazioni, il bando e la domanda di partecipazione sul sito della Camera di Commercio di Rieti.

Annunci