Ottimizzare il sito web. Strategie per un sito efficace

Il 13 ottobre abbiamo iniziato una serie di incontri formativi sul digitale rivolti alle imprese della provincia di Rieti.

Gli incontri sono organizzati nell’ambito del progetto “Made in italy: Eccellenze in Digitale“.

Durante il primo incontri ci siamo occupati dell’ottimizzazione del sito web.

Ottimizzazione sito web

Innanzitutto ci siamo chiesti a cosa ci serve un sito web?

  • E’ un modo per trasmettere all’utente le informazioni che sta cercando su un prodotto/servizio
  • E’ un modo di comunicare informazioni sull’azienda, sui prodotti e sulle offerte, su iniziative, eventi….
  • E’ un modo per aumentare la visibilità. Raggiungere nuovi utenti in zone anche lontane
  • Serve a monitorare il traffico dei visitatori

Poi ci siamo chiesti come deve essere. Le parole d’ordine che abbiamo identificato durante l’incontro sono:

  • Usabilità: l’utente deve trovare quello che cerca e capire cosa offriamo, la nostra storia ecc.
  • Osservare le tendenze e i competitor: l’utente è abitudinario e pigro.
  • Il sito deve essere intuitivo, efficiente e accessibile da tutti i dispositivi.

Viste queste nozioni di base ci siamo occupati di identità aziendale. E’ fondamentale, prima di rivolgersi ad un professionista, ad una web agency o prima di progettare da soli il sito, capire qual è la nostra indentità e come riuscire a raccontarla in pochissime parole all’utente che visiterà il nostro sito internet.

identità aziendale

Questa è la fase più importante della progettazione del sito. Attraverso qualche esempio di grandi aziende di vari settori abbiamo visto come l’identità aziendale può essere trasmessa con semplicità e immediatezza, attraverso una immagine, due parole. Abbiamo anche visto come l’identità di un’azienda influenza la costruzione del sito dalla base.

seo

Abbiamo parlato di SEO. Cos’è e come capire se chi ha seguito il nostro sito ha fatto una buona ottimizzazione per i motori di ricerca?

Tante sono le procedure che servono a migliorare il posizionamento nella SERP (la pagina dei risultati di ricerca) ma mai nessuno vi potrà garantire il primo posto.

Un primo passo per una buona ottimizzazione del sito è seguire i consigli per i webmaster di Google.

Fondamentale è rendere il sito accessibile da dispositivi mobili. Abbiamo visto alcune cifre, durante i nostri incontri, che ci fanno capire come l’esperienza online di tutti noi sia sempre più multi – schermo (abbiamo il computer, il tablet, lo smartphone e i più tecnologici di noi dispongono di TV che si connettono ad internet o oggetti indossabili come lo smartwatch).

keywords

Quando facciamo ricerche su Google o su qualunque altro motore di ricerca non facciamo altro che inserire delle parole chiave che ci faranno avere come risultati una serie di siti che contengono quelle parole chiave (tutte o alcune).

Quando prepariamo i testi per il nostro sito internet dobbiamo selezionare parole chiave relative ai nostri contenuti e allo stesso tempo che siano il più vicino possibile a quelle che l’utente che ci sta cercando, o cerca prodotti o servizi che la nostra azienda offre, userebbe nel motore di ricerca.

Uno strumento utile per capire quali parole chiave utilizzare è Google Trends

trends

Vuoi ricevere il nostro supporto gratuito per migliorare la presenza online della tua azienda? Contattaci se la tua attività ha sede nella provincia di Rieti.

Se sei interessato a ricevere supporto in un’altra provincia trova i digitalizzatori della tua zona qui.

made in italy: eccellenze in digitale - RietiSito ufficiale del progetto: www.eccellenzeindigitale.it

logo-camera-commercio-rietiSezione dedicata al progetto della Camera di Commercio di Rieti: http://bit.ly/1N8xdUj

Annunci