L’olio della Sabina su Google Cultural Institute

sabina

Cantalupo in Sabina, Casaprota, Casperia, Castelnuovo di Farfa, Collevecchio, Configni, Cottanello, Fara Sabina, Forano, Frasso Sabino, Magliano Sabina, Mompeo, Montasola, Montebuono, Monteleone Sabino, Montenero Sabino, Montopoli in Sabina, Poggio Catino, Poggio Mirteto, Poggio Moiano, Poggio Nativo, Poggio S.Lorenzo, Roccantica, Salisano, Scandriglia, Selci, Stimigliano Tarano Toffia, Torricella, Torri in Sabina, Vacone…

Sono questi e altri i luoghi del territorio reatino dove nasce l’olio extravergine d’oliva DOP della Sabina; un’eccellenza del nostro territorio, premiata dal Google Cultural Institute dove l’olio della Sabina ha una sua “esposizione virtuale” che ne racconta la storia, la filiera produttiva, la tradizione legata all’oro verde.

la pagina del Google Cultural Institute è visibile a questo indirizzo: https://goo.gl/hf3o6Y

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...